Studi di Museologia Agraria

 Nato come bollettino periodico di comunicazione tra i soci dell’Associazione Museo dell'Agricoltura del Piemonte, il primo numero di SMA fu pubblicato nel giugno 1984.
    Due erano gli obiettivi che ispirarono la nascita della Rivista.
Anzitutto stabilire con i soci un mezzo di comunicazione con i Soci, costante, puntuale, preciso e capillare in modo da consentire a tutti gli interessati di venire a conoscenza ed eventualmente partecipare agli eventi, viaggi di istruzione,  Assemblee, Convegni ecc., organizzati dal Consiglio Direttivo.
    Si intendeva inoltre creare uno strumento di dialogo e di trasmissione del sapere, un mezzo tramite il quale non solo il Consiglio e i soci ma anche amici,  simpatizzanti e chiunque interessato all'argomento, potesse comunicare idee, progetti, suggerimenti, critiche utili a stimolare lo studio della museologia agraria e la realizzazione del Museo dell’Agricoltura del Piemonte.

    La periodicità della Rivista è semestrale, ogni fascicolo di circa 80-100 pagine contiene varie rubriche ("Dal Museo", ... "In Biblioteca").

    Direttore della rivista è Valter Giuliano.
    Del coordinamento redazionale è responsabile: Monica Bonzanino.
    In redazione Luciana Quagliotti e Tiziana Sofi Bo.